AGB

Schlossberg Torre dell'Orologio

Condizioni generali di contratto

Adeguamento alla modifica della legge austriaca sulla tutela del consumatore (Konsumentenschutzgesetz BGBL 247/93)

1. Stipula del contratto di viaggio

1.1. Quando il cliente prenota un viaggio presso l’Agenzia del Turismo Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH, ciò costituisce richiesta di stipula di un contratto di viaggio. La prenotazione avviene per iscritto e tramite l’apposito modulo. Anche gli altri partecipanti nominati sono vincolati dalla prenotazione presentata da parte del cliente.

1.2. Il contratto ha luogo dopo l’accettazione da parte di Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH tramite l’invio di una conferma scritta della prenotazione. Qualsiasi accordo collaterale e/o modifica del contratto di viaggio stipulato avrà validità soltanto se concordato per iscritto con noi.

2. Pagamento

Il pagamento dei servizi prenotati è da effettuare secondo le rispettive condizioni di prenotazione.

3. Persona sostituiva del viaggiatore

È possibile indicare al posto del viaggiatore una persona sostitutiva, a condizione che la persona sostitutiva accetti di effettuare il viaggio secondo le condizioni concordate.

3.1. Cessione e trasferimento del diritto al servizio di viaggio

Restano invariati gli obblighi del cliente previsti dal contratto di viaggio, nel caso in cui questi cedesse o trasferisse a terzi tutti o alcuni diritti derivanti dal contratto. In tal caso le spese supplementari risultanti sono a carico del cliente. Qualora questi fosse impossibilitato a partecipare al viaggio, può trasferire il rapporto contrattuale a un’altra persona. La cessione e il trasferimento di tale rapporto sono da comunicare a Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH entro un adeguato termine prima della data stabilita per la partenza. Il cedente e l’acquirente si assumono pro indiviso la responsabilità del pagamento non ancora effettuato nonché di eventuali spese supplementari derivanti dal trasferimento.

4. Servizi

La gamma dei servizi contrattuali è indicata dalle descrizioni dei servizi quali contenute nell’attuale catalogo della stagione turistica di riferimento, pubblicato da Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH, e non da diverse dichiarazioni o promesse in opuscoli turistici e/o alberghieri, da parte di agenzie di viaggio che fungono da mediatore o di qualsiasi altro terzo.

5. Garanzia

5.1. Rimborso
Qualora non fosse possibile effettuare il viaggio come da contratto, il cliente può richiedere il rimborso. Ciò che è conforme al contratto deve essere valutato alla luce della descrizione dei servizi da un lato e delle usanze locali del Paese di destinazione dall’altro. Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH può respingere la domanda di rimborso, qualora essa dovesse costituire un onere sproporzionato, ma è autorizzata a offrire un servizio sostitutivo di valore equivalente o superiore. Il cliente può rifiutare tale servizio sostitutivo soltanto per un valido e chiaro motivo di carattere obiettivo. Il cliente è tenuto a rivolgersi con la sua domanda di rimborso direttamente a noi o alla guida turistica. La guida turistica tuttavia non è autorizzata a riconoscere tali pretese.

5.2. Riduzione del prezzo del viaggio
Per la durata dalla non esecuzione del viaggio come da contratto fino al rimborso offerto da parte di Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH, il cliente potrà richiedere un’adeguata riduzione del prezzo (diminuzione) al ritorno dal viaggio. La riduzione non avverrà qualora il viaggiatore ometta colpevolmente di comunicare in tempo la mancanza ai soggetti di cui al 5.1, al fine di rendere loro possibile trovare una soluzione sostitutiva.

6. Rinuncia del viaggio da parte del cliente

6.1. Il cliente può in qualunque momento recedere dal contratto per iscritto prima dell’inizio della sua esecuzione. In caso di rinuncia o mancato inizio del viaggio (no show) siamo autorizzati a imporre il pagamento di una tassa di cancellazione per persona, a seconda del tipo di viaggio, come segue:

Viaggi di gruppo/viaggi di gruppo tutto compreso
rinuncia fino a 6 settimane prima della partenza: nessuna tassa di cancellazione;
rinuncia fino a 30 giorni prima della partenza: 10% del prezzo complessivo del viaggio;
rinuncia da 29 a 21 giorni prima della partenza: 30% del prezzo complessivo del viaggio;
rinuncia da 20 a 15 giorni prima della partenza: 50% del prezzo complessivo del viaggio;
rinuncia a partire da 14 giorni prima della partenza: 100% del prezzo complessivo del viaggio.

Viaggi per una persona/viaggi individuali
rinuncia fino a 8 giorni prima della partenza: nessuna tassa di cancellazione;
rinuncia a partire da 7 giorni prima della partenza: 75% del prezzo complessivo del viaggio;
mancato inizio del viaggio (no show): 100% del prezzo complessivo del viaggio.

Per i biglietti per eventi organizzati è sempre dovuta una tassa di cancellazione pari al 100% dell’intero importo del biglietto.

6.2. Dichiarazione di rinuncia
Il cliente che recede dal contratto è tenuto a rispettare le condizioni di seguito riportate:
Il cliente (committente) può comunicare in qualunque momento a Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH che recede dal contratto. La cancellazione deve pervenire per iscritto.

6.3. No show
No show è il mancato inizio del viaggio da parte del cliente. La non effettuazione del viaggio da parte del cliente comporta il pagamento della tassa no show pari al 100% del prezzo complessivo dei servizi prenotati e l’esclusione da ogni diritto di rimborso.

7. Cambio di prenotazione da parte del cliente

7.1. Ogni partecipante può indicare al suo posto un terzo, a condizione che venga comunicato fino a 3 giorni prima della data stabilita per la partenza. Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH può opporsi alla partecipazione del terzo per validi motivi. Si applicano quindi le condizioni di rinuncia precedentemente indicate. L’inserimento di una persona sostitutiva al posto del partecipante non comporterà la nullità del contratto originale. Il cambio di prenotazione (cambio della data del viaggio, della durata, del luogo di destinazione, ecc.) ha come conseguenza il pagamento di diritti di segretaria pari a 10,00 € per persona.

8. Altro

8.1. Il cliente è personalmente responsabile del rispetto di tutte le disposizioni regolamentari in materia di passaporti, visti, procedure doganali e sanitarie.
8.2. L’invalidità di singole disposizioni del contratto di viaggio non inficia la validità delle altre disposizioni del contratto stesso.

9. Foro competente e diritto applicabile

9.1. Il rapporto contrattuale soggiace esclusivamente al diritto austriaco, fatta eccezione per le norme di conflitto che rimandano al diritto di altri Stati. Per qualsiasi controversia relativa al contratto è competente in via esclusiva il foro di Graz.

Operatore turistico:
Graz Tourismus und Stadtmarketing GmbH
Messeplatz 1/Messeturm, 8010 Graz, Austria
T +43/316/8075-0, info@graztourismus.at 
Numero registro imprese: 42595s